banner


Corso di Tecnico superiore per la programmazione di sistemi software a supporto dello sviluppo dell’Industria 4.0

Operazione Rif. PA 2017-7212/RER CUP E47H17000330002 approvata con Delibera di Giunta Regionale n. 674 del 22/05/2017 e cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e della Regione Emilia-Romagna.

Modena

Il profilo professionale

Il Tecnico superiore per la programmazione di sistemi software a supporto dello sviluppo dell’Industria 4.0 ha competenze tecniche e progettuali per analizzare, progettare e sviluppare sistemi software. Conosce e sa gestire le fasi del processo di lavoro: raccolta requisiti (relazione e brief con il cliente), redazione del documento di analisi funzionale, programmazione (Java, Python, C#, HTLM5, Php), testing e rilascio. Si avvale di tecniche e metodologie per l’installazione, supervisione e manutenzione di tali applicazioni con riferimento anche all’integrazione sistemica, alla gestione di reti, all’attuazione di aggiornamenti e ampliamenti, al supporto agli utenti. Conosce le basi del networking ed è in grado di implementare la sicurezza delle applicazioni e la protezione dei dati. È in grado di analizzare e interpretare dati provenienti da fonti diverse e con vari formati. Interroga e gestisce basi dati anche di grandi dimensioni e basate su logiche non tradizionali (NO SQL).

Fra i principali sbocchi occupazionali individuiamo aziende software, agenzie web, agenzie di comunicazione e imprese di qualsivoglia settore che realizzano internamente la funzione di sviluppo di sistemi software. Il possesso di competenze di programmazione specifiche, ma soprattutto l’aver appreso le basi delle logiche della programmazione rende questa figura professionale trasversale a molto settori e soprattutto risponde alla grande richiesta delle imprese dell’area ICT. 

 

A chi si rivolge

Ogni biennio formativo è rivolto a giovani e adulti in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore. Al corso saranno ammessi 25 studenti, a seguito del superamento della selezione. Due posti aggiuntivi saranno riservati agli apprendisti. È richiesta la conoscenza della lingua inglese e il possesso di conoscenze e competenze informatiche di base

 

Come si accede

I candidati possono presentare domanda di iscrizione alla selezione, disponibile on line sul sito www.fitstic.it dal 5 giugno al 13 ottobre 2017

 

Durata e caratteristiche del percorso

Il percorso formativo è biennale. L'attività didattica, suddivisa in quattro semestri, avrà inizio nel mese di ottobre 2017 e si concluderà entro il mese di luglio 2019 per complessive 2000 ore di cui il 40% sarà dedicato all'esperienza di stage nelle imprese del settore di riferimento. Le lezioni si svolgeranno a tempo pieno dal lunedì al venerdì per circa 30 ore settimanali. La frequenza è obbligatoria per almeno l'80% delle ore complessive.

 

Metodologia didattica

Le attività didattiche alternano lezioni frontali, laboratori, esercitazioni pratiche, lavori di gruppo, project work, visite guidate, stage aziendali. Si evidenzia che i contenuti didattici di questo percorso consentono di ottenere il certificato CCENT (Cisco Certified Entry Networking Technician), che è alla base di tutte le certificazioni industriali Cisco.
Per il biennio 2017-2019 sono previste inoltre le seguenti attività didattiche:

- Progetto di transnazionalità: workshop all’estero nei luoghi di sperimentazione delle nuove soluzioni ed applicazioni informatiche per le Smart Cities;

- Laboratori e visite guidate presso le aziende del settore ICT/digitale.

 

Gli stage all’estero 

Oltre che nel territorio nazionale, gli stage curriculari potranno svolgersi anche all’estero, con il programma ERASMUS + che rilascia la Certificazione Europass Mobility. 

 

Titolo finale

Al termine del corso e con il superamento di un esame finale, sarà rilasciato il "Diploma di Tecnico Superiore" con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche EQF. Il titolo verrà corredato dell’EUROPASS diploma supplement per favorire la circolazione in ambito nazionale ed europeo.

 

Quota di partecipazione

Per il biennio 2017-2019 è prevista una quota di partecipazione pari all'importo di euro 200 per partecipante.

 

Download

In evidenza

Hai bisogno di informazioni?

Compila i campi del form oppure chiama il numero 051 372143