immagine news

Questa non è frutta. Percorsi e visioni per una Fruit Experience

Un progetto di comunicazione per Fruit Exhibition 2018 a cura degli studenti del Corso McLuhan di Bologna

Quest'anno la sesta edizione di Fruit Exhibition, la rassegna internazionale dell'editoria d'arte indipendente che si terrà a Bologna, Palazzo Re Enzo dal 2 al 4 febbraio prossimi, oltre al ricchissimo programma di eventi, mostre e talks dedicati al tema del queer e del fashion, aprirà uno spazio ai giovani studenti del Corso ITS McLuhan sulla comunicazione che, accettando la sfida di sviluppare un progetto a supporto della promozione del Fruit, racconteranno la loro attività progettuale, a partire dall'attività di guerrilla marketing che gli stessi ragazzi attueranno nei giorni che precedono l'evento, in alcune zone della città di Bologna.

“Con la nostra strategia di guerrilla marketing - dichiarano gli studenti del McLuhan - non solo vogliamo promuovere Fruit Exhibition, ma anche consolidarne l’identità.
Ecco cosa faremo: a ridosso dell’evento distribuiremo, in alcune zone di Bologna da noi individuate, 1000 origami a forma di fragola realizzati a mano in edizione speciale e numerata. Chi riceverà la fragola avrà diritto, all’interno di Fruit, ad un drink omaggio.

Il claim del progetto sarà “Questa non è frutta”, una provocazione per ribadire che a Fruit Exhibition non si parla e non si vende frutta ma si coniugano creatività e cultura.
La fragola riassume in sé le caratteristiche di Fruit Exhibition e diventa anche un gadget per stimolare la partecipazione del pubblico. Per realizzare questi manufatti è stata utilizzata Crush Ciliegia, una carta speciale prodotta da Favini (sponsor dell’evento) con scarti di lavorazione agro-industriale.

Per chi volesse esserci, i luoghi e le date per le azioni di guerrilla marketing sono le seguenti:

Lunedì 29/01 (primo pomeriggio) in Piazza Verdi alla Scuderia, all’Università Ababo
Mercoledì 31/01 (dal tardo pomeriggio) in Via Mascarella e in serata zona Mambo e Cassero
Giovedì 1/02 (primo pomeriggio) al Mercato delle Erbe
Venerdì 2/02 in Zona Fiera per Arte Fiera, (fermata bus 28)

“Questa non è frutta” proseguirà a Palazzo Re Enzo, nella sala 18, con uno spazio allestito dagli studenti con postazioni Mac per raccontare il loro progetto, un mini-laboratorio di origami e un social booth in cui i visitatori potranno realizzare la loro idea di "fruit" e creare una foto a ricordo dell'esperienza.

Tutta l’attività sarà inoltre costantemente monitorata sui seguenti canali:

YT canale ufficiale dell’evento: @Fruit Exhibition
FB studenti McLuhan: @Froot5
FB FITSTIC: @FITSTIC
www.fruitexhibition.com


Hai bisogno di informazioni?

Compila i campi del form oppure chiama il numero 051 372143