immagine news

Art Book Stories: dietro la creazione di un libro c'è una storia da raccontare

Alla settima edizione di Fruit Exhibition (1-3 febbraio 2019) gli studenti del corso McLuhan presenteranno un progetto per diffondere la conoscenza del settore dell'editoria indipendente

Il primo week end di febbraio torna a Bologna Fruit Exhibition, il market internazionale dell’editoria d’arte indipendente che verrà per la prima volta ospitato nello storico Palazzo Isolani (Via Santo Stefano 16). L’evento, aperto al pubblico con una selezione di oltre 100 tra i migliori editori indipendenti italiani e stranieri, presenta un programma di conferenze, workshop, mostre e installazioni.

E anche quest'anno gli studenti del corso ITS McLuhan della Fondazione Fitstic prenderanno parte all'evento, questa volta per presentare i risultati di un'indagine sul mondo dell'editoria artistica indipendente, condotta proprio in collaborazione con Crudo (l'Associazione che organizza Fruit Exhibition).

Art Book Stories è infatti il titolo del progetto per la realizzazione di un documentario che nasce dall'esperienza sul campo di Christian Battiferro - docente del laboratorio di gestione dei contenuti audiovisivi del McLuhan e organizzatore di Fruit - proprio durante l'organizzazione dell'evento, quando si è reso conto che dietro ogni libro c'è una storia da raccontare sulla creazione stessa del libro e sul suo autore. "Confrontandomi con amici e conoscenti, - dichiara Christian - ho notato che questo settore non si conosce per niente. Quando si parla di editoria indipendente ognuno pensa a qualcosa di diverso: narrativa, grafica, illustrazione, fotografia. Al contempo però, questo settore è in crescita, lo dimostrano le fiere che si moltiplicano in tutto il mondo".

Di qui l'idea di condurre un'indagine a livello europeo con gli studenti del McLuhan, che è stata resa possibile grazie alle risorse per un progetto di internazionalizzazione messe a disposizione dalla Fondazione Fitstic tramite i fondi (regionali e comunitari) che finanziano il percorso ITS.

Madrid con Libros Mutantes, Amsterdam con Unseen e Parigi con OffPrint, sono state le tappe del viaggio-indagine che hanno raccolto le testimonianze dei protagonisti delle manifestazioni, pubblico, editori e autori, organizzatori, tutti aderendo al progetto degli studenti con entusiasmo contagioso. Così è cominciato il racconto del progetto sulla pagina facebook IO LAVORO IN CORSO mentre ART BOOK STORIES racconta le tappe europee del progetto, che non finisce qui: ci sono tanti libri e quindi tante storie da raccontare, e per far ciò gli studenti hanno pensato di coinvolgere gli appassionati del settore, con un'iniziativa di cui parleranno proprio in apertura a Fruit venerdì 1 febbraio alle 20,00, nel talk "ART BOOK STORIES: UN’INDAGINE SUL MONDO DELL’EDITORIA ARTISTICA INDIPENDENTE".


FRUIT EXHIBITION
INDEPENDENT ART BOOK FAIR
Palazzo Isolani - Via Santo Stefano 16
Bologna

Venerdì 01 h. 19:00 – 00:00
Sabato 02 h. 11:00 – 00:00
Domenica 03 h. 11:00 – 21:00

INGRESSO 6€
valido per le tre giornate

INFO E DETTAGLI: www.fruitexhibition.com

PROGRAMMA:

Venerdì 1 Febbraio 2019
h 19 MARKET OPENING

h 19 #talk BIG DATA E DESIGN: COME L’INFOGRAFICA HA CAMBIATO I GIORNALI
Con Marco Enrico Giacomelli (vice direttore di Artribune) e Stefano Cipolla (responsabile dell’ufficio grafico del gruppo GEDI)

h 20 #talk ART BOOK STORIES: UN’INDAGINE SUL MONDO DELL’EDITORIA ARTISTICA INDIPENDENTE
Presentazione del progetto di documentario “Art Book Stories”: un’ indagine sul mondo dell’editoria artistica indipendente che Christian Battiferro ha condotto con la preziosa collaborazione degli studenti del corso post-diploma McLuhan (Fondazione Fitstic), ed il sostegno dell’ Associazione Crudo.
Con Christian Battiferro (Regista), Chiara Cassanelli (Coordinatrice didattica corso McLuhan) e gli studenti del corso di comunicazione e marketing ITS McLuhan.

h 20.30 #talk #performance A DANCE MAG
Anteprima narrativo – performativa del secondo numero della rivista indipendente: FUROR
Con Sara Azzarelli (Antropologa della danza, editor-at-large e responsabile della rivista per l’Italia) e Massimiliano Usai (Artista visuale e contributor per il secondo numero).

A seguire performance “Dance me ‘till the end of time”, ispirata al trittico Kali Parinati di Massimiliano Usai e alla sua intervista per FUROR, con Sara Azzarelli, Giuditta de Concini, Massimiliano Usai, Morgana Sofia Usai.

h 00 MARKET CLOSING

Sabato 2 Febbraio 2019
h 11 MARKET OPENING

h 14 #talk FIP – FRUIT INDIE PUBLISHING AWARD
Fruit Exhibition in collaborazione con FAVINI, storica cartiera italiana, presentano la prima edizione del premio FIP rivolto ai migliori prototipi di libro artistico, progetti editoriali indipendenti e zines da stampare su carta Favini.

A seguire FRUIT PICKS (prima parte) I PROGETTI SCELTI DA FRUIT
Fruit picks è lo spazio dedicato ai progetti editoriali che abbiamo scelto tra gli espositori di questa edizione. Venite a scoprire chi sono e ad ascoltare le loro storie.

h.16#talk INCOMPIUTO: LA NASCITA DI UNO STILE
Alterazioni Video e Fosbury Architecture presentano la pubblicazione da loro curata ed edita da Humboldt Books “INCOMPIUTO: La nascita di uno stile”.
Con Alessandro Bonizzoni e Veronica Caprino (Fosbury Architecture) e Andrea Masu (Alterazioni Video).
Modera Wu Ming.

h 17 #lecture ART IS NOT A SERIOUS STUFF. ERIK KESSELS IN CONVERSATION WITH CHANTAL RENS
L’importanza dello humour nel processo artistico-curatoriale di Erik Kessels e Chantal Rens
Con Erik Kessels – Artista, curatore e co-fondatore della casa editrice indipendente Kesselskramer e Chantal Rens – Artista e co-fondatrice della casa editrice indipendente Pantofle.

h 18 #talk LA MEMORIA, IL CIBO E LA CITTA’
Presentazione del progetto di ricerca realizzato a Bologna durante la residenza artistica Cronòtopo.
In dialogo, l’artista Cosimo Veneziano e la giornalista Maria Chiara Wang.

h 18.30 #performance ART TATTOO SHOP
con Erik Kessels e Chantal Rens.

h 00 MARKET CLOSING

Domenica 3 Febbraio 2019
h 11 MARKET OPENING

h 15 #talk ITALIAN PAPER, IL MAGAZINE INDIPENDENTE OGGI IN ITALIA
Parole in libertà con i maggiori protagonisti della rinascita dei magazine cartacei italiani
Con Giovanni Gallio Editor ATHLETA, Agnese Porto Owner & Publisher RVM, Matteo Milaneschi Creative director Editor ARCHIVIO, Alberto Coretti SIRENE, Margherita Visentini Founder & Creative director of POLPETTAS, Modera/Moderator: Francesco Ciaponi – Edizioni del Frisco.

h 17 FRUIT PICKS (seconda parte) I PROGETTI SCELTI DA FRUIT
Fruit picks è lo spazio dedicato ai progetti editoriali che abbiamo scelto tra gli espositori di questa edizione. Venite a scoprire chi sono e ad ascoltare le loro storie.

HUMOR FOCUS
Come omaggio alla capacità di sorridere degli imprevisti e dei piccoli e grandi paradossi della vita quotidiana, FRUIT EXHIBITION dedica il focus di questa prossima edizione allo humor.
Perché in Italia per occuparsi di cultura (e di editoria!) è sempre necessario un po’ di buon-umore, perché c’è bisogno di leggerezza, di colori shock, di stupore, di ironia, di satira e anche di humor nella sua accezione viscerale di fluido corporale, forza vitale che trascina al di là della forma e degli stili.

h 18 #talk INFOBESITAS: L’ECCESSO COMUNICATIVO E COME IL GRAPHIC DESIGN PUÒ RISOLVERE PROBLEMA
Con Damion Emmer – graphic designer, Anne Medendorp – graphic designer, Floor Koster – graphic designer, Marijke Meester – graphic designer (Meester Ontwerpers) e direttrice del corso Graphic Design di ArtEZ University of the Arts, Zwolle (Olanda).

h 19 #talk FASCINATOR – TOCCATA E FUGA A WINDSOR
Presentazione di Fascinator; toccata e Fuga a Windsor, edizione autoprodotta e a tiratura limitata di 80 copie realizzata dalla giornalista Giorgia Olivieri in collaborazione con il fotografo Guida Calamosca.
Con Giorgia Olivieri – Giornalista, Guido Calamosca – fotografo.

h 21 MARKET CLOSING


Hai bisogno di informazioni?

Compila i campi del form oppure chiama il numero 051 4858036