immagine news

Tecnici Superiori per realtà aumentata e virtuale

Sarà a Casalecchio il primo corso ITS in Emilia Romagna dedicato alla realtà aumentata e virtuale, un biennio che fornirà competenze avanzate per lavorare nei settori del manufacturing e dell’automotive, della medicina, del turismo e delle costruzioni

Dalla collaborazione tra EON Reality (azienda californiana con sede a Casalecchio, leader mondiale nel trasferimento della conoscenza basato sulla realtà aumentata e realtà virtuale) e Fitstic (Fondazione Istituto Tecnico Superiore Tecnologie e industrie Creative), nasce il primo corso ITS per la progettazione e realizzazione di sistemi di realtà aumentata e virtuale, un biennio professionalizzante di 2000 ore per formare la figura del progettista dell’interazione fra utente e sistema in esperienze di AR/VR.

Opportunità formativa in Italia ancora poco conosciuta e valida alternativa ai percorsi universitari, gli ITS (dal 2010 nel canale ordinamentale di formazione terziaria professionalizzante) puntano a formare profili con competenze altamente tecnologiche, rispondendo ai fabbisogni occupazionali delle aziende del territorio di riferimento, in linea con le strategie regionali di ricerca e innovazione per la specializzazione intelligente.

I vasti orizzonti applicativi che le nuove tecnologie AVR lasciano intravvedere, spaziano dall’automotive al manufacturing e dalla medicina al turismo; dalla produzione alla manutenzione, dal controllo qualità al safety management, dal design alla logistica.

Tutte aree strategiche per lo sviluppo delle attività produttive in Emilia-Romagna, per le quali occorre preparare i lavoratori super specializzati di domani.

Il percorso formativo è strutturato in modo da favorire l’acquisizione di competenze specialistiche con una metodologia didattica di tipo esperienziale, che ha una forte componente laboratoriale, e soprattutto 800 ore di formazione in azienda (anche all’estero con ERASMUS+) che favoriscono l’apprendimento in situazione, creando le premesse per un successivo coinvolgimento occupazionale, dato su cui gli ITS si distinguono a livello nazionale, per una capacità di assorbimento dei diplomati, a un anno dal diploma, pari all’80%.

Il corso sarà gestito dalla Fondazione FITSTIC in partenariato con la EON Reality, presso cui si realizzerà il percorso formativo. Finanziato dal MIUR, dal FSE e dalla Regione Emilia-Romagna, prevede solo una tassa di iscrizione di 200 euro per l’intero biennio.

Il corso è a numero chiuso (massimo 25 studenti), previo superamento di una prova di selezione che si svolgerà nella seconda metà di ottobre.

Per iscriversi occorre compilare la domanda sul sito della Fondazione (www.fitstic.it). Il requisito di accesso è il possesso del Diploma di Scuola Superiore.

Al termine del biennio con un esame finale si acquisisce il titolo di Tecnico Superiore, un Diploma Statale riconosciuto a livello nazionale ed europeo.

Questo percorso ITS si inserisce all’interno della RETE Politecnica della Regione Emilia-Romagna che offre una pluralità di proposte formative fondate sulla valorizzazione della cultura professionale, tecnica, tecnologica e scientifica.

Per informazioni:

Fondazione Fitstic
Tel. 051 4858036
info@fitstic.it

dal lunedì al venerdì: ore 9-13 e 14-17


Hai bisogno di informazioni?

Compila i campi del form oppure chiama il numero 051 4858036